Condizioni Generali di Vendita

Validità
Le presenti condizioni di vendita, di consegna e di pagamento sono valide per tutte le vendite di prodotti di Idronord.
Accettazione, modifica e annullamento dell’ordine
L’accettazione dell’ordine, comunque acquisito, è subordinata all’approvazione di Idronord tramite l’invio della fattura proforma. Il valore minimo dell’ordine deve essere superiore a 250 euro. Gli ordini possono essere annullati solo previo accordi con Idronord e i relativi costi verranno fatturati.
Trasporto
Il trasporto è a carico del Commitente; ogni spedizione eseguita da Idronord avviene per incarico e conto del Committente. Spetta quindi al Committente, nel suo interesse, fare reclamo al Vettore all’atto della ricezione, per ritardi, disguidi, rotture, furti, ammanchi che si verificassero per qualsiasi causa. Non si sostituisce né si accredita la merce manomessa, danneggiata o perduta durante il trasporto. La clausola “franco destino”, se preventivamente concordata, riguarda soltanto l’onere economico del trasporto.
Consegna
La merce viaggia sempre a rischio del Commit- tente, anche se venduta franco destino.
Termini di consegna
Il termine di consegna o di spedizione ha valore semplicemente indicativo e non impegnativo e pertanto non si assumono responsabilità nei ritardi o per la mancata consegna. L’evasione parziale dell’ordine non sposta i termini della relativa fattura.
Prezzi
I prezzi possono subire variazioni nel decorso del tempo e si intendono validi e da applicare solo quelli in vigore all’atto della consegna del materiale.
Pagamento
Si riconoscono liberatori i pagamenti effettuati a mezzo banca con bonifico diretto o contro ricevuta bancaria. I pagamenti a mezzo di assegni circolari e bancari saranno liberatori ad avvenuto buon fine degli stessi. I termini di pagamento si intendono sempre tassativi. Trascorso il termine di pagamento indicato in fattura verranno addebitati gli interessi di mora nella misura prevista dal D.L. n° 231 del 9/10/2002, in attuazione della direttiva

2000/35/CE che regola i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali. Idronord si riserva anche, in applicazione della generale eccezione di inadem- pimento di cui all’articolo 1460 c.c., il diritto di sospendere o di annullare forniture in corso di spedizione ed ogni altro eventuale ordine già accettato, qualora i pagamenti non siano effettuati nei termini convenuti. Eventuali contestazioni di qualsiasi natura non conferiscono al Committente alcun diritto di sospendere i pagamenti.
Imballaggi
Le caratteristiche dell’imballo saranno di esclusiva scelta di Idronord, che si riserva di addebitare il costo al Committente.
Responsabilità
I materiali difettosi potranno, previa autorizzazione, essere restituiti a Idronord a spese del Com- mittente. Se dall’esame risulterà che il difetto è imputabile a Idronord sarà rimborsato l’intero importo della merce resa e l’eventuale spesa di trasporto sostenuta dal Committente per la restituzione del materiale. Per quanto non indicato esplicitamente si fa riferimento alla Direttiva Europea Garanzie 1999/44/CE.
Reclami
Ogni fornitura si intende accettata trascorsi senza reclami 8 giorni dal ricevimento della merce.
Numero di codice
I prodotti dovranno essere ordinati con numero di codice di identificazione.
Identità
Il Committente è responsabile di tutti i dati e delle informazioni di identificazione forniti a Idronord quali nominativo, ragione sociale, indirizzo, codice di identificazione fiscale e quant’altro specificatamente richiesto dalla legislazione vigente.
Fido
Idronord si riserva di apportare modifiche al fido eventualmente assegnato ogni qualvolta lo riterrà opportuno a suo insindacabile giudizio.
Foro competente
Per qualsiasi controversia tra Idronord e il Commit- tente sarà sempre e solo competente il Foro di Bergamo.

I prezzi del presente listino

si intendono IVA esclusa